Busforfun

Martin Solveig - Postepay Sound Parco Gondar

4 Agosto 2017, Gallipoli

È tempo di scendere in pista e ballare con il deejay francese

Venerdì 4 Agosto Gallipoli sarà pronta ad ospitare Martin Solveig, uno degli artisti più influenti della scena dance mondiale. Dj, produttore, cantante, ma anche attore e regista, ha fatto del Pacha di Ibiza il suo quartier generale, e ha scelto Gallipoli e il Postepay Sound Parco Gondar per far ballare il suo pubblico nell'unica data in Italia del suo tour europeo tra i festival più prestigiosi dell'estate! Busforfun non vede l'ora di scendere in pista, siete pronti ad unirvi a noi?

 

#BFFestate2017 #PostepaySoundParcoGondar #MartinSolveig

 

 

 

A dispetto delle molteplici occasioni che il successo ha fornito a Martin Solveig di rifugiarsi nel cliché della superstar, l'artista francese ha sempre optato per scelte legate alla spontaneità, al mantenimento del pieno controllo artistico e al contatto diretto con il pubblico. Martin continua a reinventarsi. Che si tratti di rivoluzionare il proprio sound o di ridefinire la propria immagine, Solveig esprime ricerca stilistica intrisa di vitalità e divertimento. Nella lunga carriera - che sfiora i vent'anni - lo abbiamo visto attivo come dj, produttore, cantante, attore e regista dei propri video in cui manifesta a pieno la sua dissacrante autoironia. Quattro gli album pubblicati a suo nome di cui l'ultimo, "Smash" del 2011, lo ha elevato nell'olimpo della dance mondiale. Il singolo di lancio "Hello" con la partecipazione dei Dragonette vende oltre 5 milioni di copie e cattura l'attenzione della regina del pop Madonna che lo convoca in veste di co-produttore dell'album "MDNA" e lo chiama ad aprire il suo tour mondiale nel 2012. L'anno seguente é la volta delle club hits "Hey Now" con i californiani Cataracs e "Blow" insieme al collega Laidback Luke: Solveig viene conteso dai main stage dei festival più colossali del pianeta, dal Coachella al Tomorrowland, dall'EDC all'Ultra. Il 2015 si apre sulle note di "Intoxicated", frutto della collaborazione con il duo GTA, subito in vetta alle charts come brano chiave della stagione.
Un successo ripetuto con "+1", travolgente incrocio tra future e classic house affidato alla voce di Sam White: autentico inno nella sua residenza estiva marchiata "My House" presso il Pacha di Ibiza.

Espandi testo Riduci testo