Cammino di Santiago di Compostela

Dal 6 al 19 Luglio 2019 - Dal 10 al 23 Agosto 2019

Il Sentiero che ti cambia la Vita

01/07 Aggiornamento: ultimi posti disponibili sul viaggio di Agosto!

 

Il Cammino di Santiago è per sua natura l’immersione in se stessi, con la natura con la spiritualità di un viaggio che cambia la percezione stessa delle cosa.

Abbiamo cercato di renderlo accessibile a chiunque, con una preparazione fisica minima, che consenta di percorre almeno i 100 Km minimi, posti come obiettivo per ricevere la Compostela. Ognuno dei partecipanti sarà libero di percorrere più o meno kilometri, da solo, in gruppo, con nuovi compagni di viaggio. Il bus è un supporto logistico, che consente in meno giorni di percorrere tutto il Cammino. In base alle condizioni sul percorso, possono cambiare le strade da percorrere, gli hotel in cui dormire, gli orari dei pasti e parzialmente le tappe.

Come ogni cammino, comincia con un singolo passo, per evolvere attraverso il tempo e gli eventi.

 

Perché partire in autobus?

La presenza continua dell’autobus darà assistenza in caso di difficoltà nei giorni di cammino, potrai decidere di percorrere anche solo una parte delle tappe previste, accorciandole a seconda delle forze e del meteo. Ci saranno esperte guide italiane per qualsiasi evenienza e consiglio in tutto il viaggio. Potrai alleggerire il tuo zaino lasciando parte del peso sull’autobus e portare con te i bastoncini non ammessi in aereo, farai conoscenza dell’intero Cammino Francese da Saint Jean in poi, camminare per raggiungere i suoi punti più importanti e suggestivi, saltando quelli meno significativi, visitando inoltre Pamplona, Burgos, Leon, Ponferrada, Finisterre, Muxia,Valladolid. Percorrerai continuativamente gli ultimi 115 km acquisendo così il diritto di ricevere la Compostela arrivati a Santiago e dormirai sempre in hotel per riposare adeguatamente e poter ripartire in forze il giorno seguente, o volendo in ostello. Possono partecipare amici e parenti non camminatori, che con li bus passeranno per gli stessi luoghi di chi va a piedi: avrai l'occasione di visitare alcune delle più belle città della Spagna oltre a e Lourdes, Carcassonne e Avignone in Francia. Oppure potrai tornare a casa in volo  da Santiago o Madrid avendo meno giorni a disposizione.

 

PROGRAMMA: LA VIA DELL’OCEANO

da Muxia a Finisterre e Santiago ed in altri tratti del Cammino Francese: da S. Jean a Roncisvalle, La Croce di Ferro , O’Cebreiro. Visitando Lourdes, Pamplona, Burgos, Leon, Ponferrada, Lugo, Valladolid, Saragozza, Carcassonne, Avignone (scarica il programma completo)

Partenza SAB 10.Agosto - Ritorno VEN 23.Agosto 

 

Giorno 1

Trasferimento fino a Lourdes

Durante il primo giorno tutti i partecipanti saranno raccolti ai punti di carico, ultima sosta in Italia a Ventimiglia, durante la notte si viaggia fino all’arrivo a Lourdes (stimato 5:00 AM) del secondo giorno. 

Pernottamento in bus

 

Giorno 2

Lourdes | San Jean | Roncisvalle  | Pamplona

Possibilità di camminare per  28Km , 10Km o 3Km

Ore 9,00 partenza da Lourdes per Saint Jean Pied du Port (2,5 ore) sosta per pranzo dei camminatori che potranno scegliere se percorrere la Via Alta per valicare i Pirenei (28 km) o un parte della via Bassa che risale il fiume per raggiungere Roncisvalle, famosa per la Chanson de Roland. Trasferimento a Pamplona per la visita della città e il pernottamento presso l’Albret Hotel cena di gruppo compresa nella quota.

Pernottamento a Pamplona

 

Giorno 3

Pamplona | Alto del Perdon | Burgos

Possibilità di camminare per  10Km o  3Km

Dopo una breve visita del centro della città di giorno, si raggiunge a piedi l’Alto del Perdon poco fuori Pamplona, camminando per 10 o 3 Km . Si riparte alla volta di Santo Domingo de la Calzada per una breve visita della cattedrale, dove sin dal medioevo c’è un pollaio a ricordo di un miracolo, e si arriva a Burgos dove si visiterà la spettacolare cattedrale. Pernottamento all’hotel Meson del Cid, cena di gruppo compresa nella quota.

Pernottamento a Burgos

 

Giorno 4

Leon | Croce di Ferro | Ponferrada

Possibilità di camminare per  10Km o  3Km

Trasferimento a Leon, vista del centro città e della cattedrale, poi, dopo un tratto del cammino, arrivo alla Croce di Ferro, ai piedi della quale i pellegrini depositano le pietre o le intenzioni portate da casa. Trasferimento a Ponferrada dove si potrà visitare il castello appartenuto all’ordine dei Templari e dove si pernotterà presso l’hotel EL CASTILLO cena di gruppo in hotel compresa nella quota. 

Pernottamento a Ponferrada

 

Giorno 5

Ponferrada | O’Cebreiro | Lugo | Muxia

Possibilità di camminare per   10km / 14 Km

Trasferimento a Vega de Valcarce da dove inizia la salita verso O’Cebreiro il luogo religioso più importante per i Galiziani, con la chiesa di Santa Maria la Real e il Santo Graal. Trasferimento a Lugo per la visita della città con la “Muralla Romana” e poi a Muxia, visita della chiesa della “Vergine della Barca” in riva all’oceano, pernotteremo c/o A de Lolo - Hotel de Encanto o similare, cena di gruppo compresa nella quota. 

Pernottamento a Muxia

 

Giorno 6

Muxia | Finisterre

Cammino 28Km

Da Muxia cominciano gli ultimi 115 km del cammino da percorrere consecutivamente che permetteranno di ricevere la Compostela,lungo la strada sarà indispensabile apporre i timbri sulla Credenziale, che testimonieranno il passaggio nei vari luoghi di culto o di sosta. Il percorso costeggia per un po’ l’oceano poi, quasi in perfetta solitudine, sale e si snoda tra boschi e radure, fino a farci rivedere l’oceano a Finisterre, dove ci fermeremo per la notte all’hotel Cabo Finisterre, cena di gruppo compresa nella quota. 

Pernottamento a Finisterre

 

Giorno 7

Finisterre | Olveiroa

Cammino 34Km

Uscendo da Finisterre si attraversa la “Playa de Langosteira”, dove i pellegrini del medioevo raccoglievano le conchiglie simbolo del cammino, dopo ancora qualche chilometro in riva all’oceano, il sentiero sale tra radure e boschi regalando scorci spettacolari e panorami infiniti, fino al piccolo paese di Olveiroa, da dove per assenza strutture alberghiere in zona, torneremo a dormire a Finisterre, per riprendere il cammino da dove lo avevamo lasciato il mattino successivo. Cena di gruppo compresa nella quota

Pernottamento a Finisterre

 

Giorno 8

Olveiroa | Negreira

Cammino 32Km

Ancora una tappa dove il silenzio ,la pace, la natura dominano, dove ogni angolo merita una foto, dove gli incontri con altri pellegrini sono più sporadici e forse più veri. Il piccolo paese di Negreira accoglierà i pellegrini nella sua semplicità, senza disturbare l’atmosfera di quiete di questo cammino alternativo verso Santiago. Pernottamento a Negreira, presso hotel Millan cena di gruppo in hotel compresa nella quota. 

Pernottamento a Negreira

 

Giorno 9

Negreira | Santiago

Cammino 21Km

È l’ultima tappa del cammino l’oceano da dove si è partiti è ormai lontano, ma la Galizia non smette di sorprendere, la natura cambia ancora volto ad ogni passo. Per arrivare a Santiago non c’è nessuna periferia da attraversare, si cominciano a vedere le guglie della cattedrale che spuntano da sopra gli alberi e non dai palazzi, l’ultimo bosco, poi un parco, due stradine ed infine la scalinata che porta fino alla piazza de Obradoiro al cospetto della cattedrale , alla meta. Restano da compiere i riti della fine del pellegrinaggio: il ritiro della Compostela, la messa, la vista della città. Pernottamento presso Hesperia Gelmirez . Cena libera per potersi godere l’altro volto di Santiago, quello dei residenti degli universitari. 

Pernottamento a Santiago

 

Giorno 10

Santiago | Valladolid

Comincia il viaggio di rientro che spezzeremo con soste nelle più belle città che incontreremo. La prima è Valladolid, da visitare la cattedrale e le altre chiese, il palazzo reale e i musei tra cui quello dedicato a Cristoforo Colombo che morì qui 1506. Pernottamento presso l’hotel Olid, cena di gruppo compresa nella quota. 

Pernottamento a Valladolid

 

Giorno 11

Valladolid | Saragozza

Trasferimento a Saragozza, capoluogo dell'Aragona, sul fiume Ebro, in pieno centro sorge la Basilica barocca di Nuestra Señora del Pilar, il primo santuario mariano della storia, fondato da San Giacomo nel luogo dove, sopra una colonna (pilar) gli apparve la Vergine. Fondata da Giulio Cesare, la città custodisce monumenti in stile mudéjar, che unisce dettagli architettonici islamici e gotici , come il Castello dell’Aljafería. Pernottamento all’hotel Paris Centro cena di gruppo compresa nella quota. 

Pernottamento a Saragozza

 

Giorno 12

Saragozza | Carcassonne

Faremo sosta a Carcassonne, la città fortificata fondata dai romani e successivamente diventato avamposto per il dominio della zona tra Francia e Spagna. Da visitare Château Comtal un castello del XII secolo situato all'interno della Cité che contiene reperti archeologici e offre la possibilità di fare un tour dei bastioni interni. Pernottamento in hotel Espace Cite' cena di gruppo in ristorante compresa nella quota. 

Pernottamento a Carcassonne

 

Giorno 13

Carcassonne | Avignone

Breve tratto in pullman che ci permetterà di stara più tempo ad Avignone , la città papale dal 1309 al 1377 , custodisce un eccezionale patrimonio storico artistico, come il Palazzo dei Papi e il ponte di St-Bénedez, dichiarati patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Pernottamento in hotel Ibis - Avignon Sud cena di gruppo in ristorante compresa nella quota. 

Pernottamento ad Avignone

 

Giorno 14

Avignone| Italia

Lunga tappa di rientro in Italia, prima sosta a Ventimiglia, in seguito tutti i partecipanti saranno riaccompagnati ai punti di carico dell’andata.

 


ATTENZIONE | Leggere attentamente

- Trasporto A/R in pullman gt; 

- Trattamento in ½ pensione in hotel 2*-3* o similare.

- Colazioni;

- Accompagnatore a disposizione per tutta la durata del viaggio; 

Esclusioni:

- Tutto quanto non espresso da programma; 

- Pranzi e la cena a Santiago;

- Servizi extra;

- Mance; 

- Supplemento camera singola e terzo letto aggiuntivo

- Assicurazione Supplementare

 

 (vedi il programma completo)

Espandi testo Riduci testo
PRENOTA ORA
Adulti 1 18+ anni
Bambini 0 0-17 anni

Follow us

Iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione